Home » la coscienza collettiva

la coscienza collettiva

il neoencefalo e la coscienza

Le origini della coscienza

Le origini della coscienza

Le origini della coscienza partono da una domanda di base ovvero: sappiamo cos’è la coscienza?
Quando ci destiamo al mattino in realtà siamo svegli o passiamo da uno stato di sogno a un altro?

Ad esempio:   riusciamo, mentre laviamo i piatti  (ma le varianti possono essere molte: spazziamo il pavimento, scendiamo le scale, ci laviamo i denti, ci facciamo la barba, ci depiliamo, mangiamo un panino, facciamo la doccia, oppure nel tragitto fra l’automobile parcheggiata e il posto di lavoro, o fra casa nostra e la fermata dell’autobus  a concentrarci su quello che stiamo facendo rimanendo coscienti di noi, senza vagare con il pensiero?  

Il corpo fisico sa lavare benissimo i piatti anche se intanto la mente pensa all’ultimo film che ha visto, ma riusciamo a fare in modo che TUTTO L’ESSERE lavi i piatti, non solo un corpo; riusciamo a rimanere pienamente coscienti di ciò che facciamo come se il corpo senza il nostro aiuto cosciente non potesse farlo?

Mentre il corpo lava i piatti, la mente riesce ad essere lì e a non vagare per associazioni di pensiero come è abituata a fare?

Per esempio, riusciamo a ricordarci di noi mentre ci spogliamo e ci svegliamo; che sia la mattina prima di andare al lavoro, la sera quando torniamo, poco prima di andare a letto nell’indossare il pigiama, quando ci troviamo nello spogliatoio della palestra o della piscina, riusciamo a  restare “presenti a noi stessi” mentre ci infiliamo o ci togliamo i vestiti, cioè completamente presenti a quello che stiamo facendo, senza farci distrarre da altri pensieri o da persone che richiamano la nostra attenzione?  Ci riusciamo? Per quanto tempo? Un minuto? Due? Provate.

Provate e vi accorgerete che è difficilissimo a meno di fare estenuanti allenamenti. Provate!coscienza

Questa è la nostra coscienza, o almeno uno dei tanti aspetti di essa.

Ma, la coscienza, cos’è? Come si genera? Come si evolve?  Perché siamo così diversi? Insomma qual’è la storia dell’origine della coscienza dell’uomo moderno?

Per tentare una risposta dobbiamo attingere ad un serbatoio inesauribile dell’umanità: i miti.

I miti narrano le storie di tutte quelle divinità che l’umanità ha inventato per … descrivere l’evoluzione della cultura ma, anche della coscienza.Leggi tutto »Le origini della coscienza

Condividi questo articolo sul tuo social network preferito