SSN

Servizio Sanitario Nazionale – a Roma

Alla fine di questo testo ho inserito una tabella con le indicazioni dei Centri di salute mentale di Roma

Moltissimi utenti, vorrebbero iniziare una terapia, potrebbero iniziare una psicoterapia ma … i costi a volte sono un grosso limite.

In merito a questo tema, il costo di una psicoterapia, ci sono ovviamente tante resistenze da parte dei possibili utenti. Cioè, molti utenti, preferiscono ad esempio, spendere 1000€ per una vacanza e nessun centesimo per una terapia. Queste persone, pur riconoscendo di aver bisogno di una terapia, in realtà ancora non sono arrivati al punto di non ritorno. Cioè, sono convinti di potercela fare da soli, oppure, semplicemente sono convinti che prima o poi, passa.  Ci sono persone che iniziano a star male a 20 anni, e a 50 stanno peggio. Hanno speso 30anni senza far nulla, hanno preferito soffrire piuttosto che intervenire, quando l’intervento sarebbe stato breve, chiarificatore, e avrebbe donato 30anni di felicità. Ci sono poi delle persone che, ad un certo punto, sentono che qualcosa dentro si sia rotto e a quel punto, solo a quel punto, si arrendono e si affidano ad un professionista. Un pò come una persona a cui fa male il dente, e si affida ad un dentista solo quando la carie, è in una fase molta avanzata. In questo caso, cosa ci dice il dentista?

Esistono infiniti studi che hanno evidenziato che l’uso della psicoterapia è efficace.

Come ho detto, le resistenze sono tante e dalle infinite varianti. Ognuno ha una giustificazione, tutte lecite ma quante sono realmente orientate vs il proprio benessere? E’ un pò come paragonare il proprio benessere ad un hobby mentre invece dovrebbe essere visto come un lavoro a tempo pieno.

Vuoi un approfondimento? Puoi avere un consulto online (SKYPE) gratuito della durata di 30 minuti. Vai alla sezione specifica per le istruzioni 

Ciò premesso, affrontiamo il problema del costo in modo costruttivo perché appunto, è questo uno dei problemi che rendono difficile avvicinarsi alla psicoterapia. Una psicoterapia che abbia una certa continuità nel tempo, nessuno lo nega,  può essere impegnativa economicamente. Anche se ora non c’è più l’obbligo di seguire le tariffe definite dall’Ordine degli psicologi, orientativamente una psicoterapia supera i 40 euro a seduta e, anzi si assesta mediamente sui 60 euro (e questo è un importo medio). L’importo cambia in base all’esperienza del professionista, alla sua  personale “politica” sociale, ma anche in base alle possibilità economiche del paziente.

Per inciso, lo psicologo è, tra i vari professionisti, il più povero ma, paradossalmente quello che costa di più, proprio a causa del fatto che richiede tanto tempo. La psiche, i suoi tempi, richiedono tanto tempo per formarsi e tantissimo tempo per ristrutturarsi. Pensate alle cattive abitudini: quanto tempo ci vuole per toglierle?

Allora, invece di ‘soprassedere’ al proprio disagio, invece di procrastinare, invece di rinunciare per l’acquisto di un mobile, una vacanza, etc. vediamo come poter, ad esempio cominciare un mini percorso a costi contenuti. Come?

Centro di Salute Mentale

Esiste  sempre la possibilità di iniziare un percorso in un servizio pubblico, con costi a carico del Servizio Sanitario Nazionale. Si possono incontrare i ben noti ostacoli tipici della macchina statale, però… iniziare una psicoterapia nel “pubblico”  anche se è difficile,  non è impossibile.

Per cominciare ci si può rivolgere al Centro di Salute Mentale della propria ASL.

I Centri di Salute Mentale sono le strutture delle ASL che organizzano e erogano le  attività di prevenzione, assistenza, cura e riabilitazione a favore di persone adulte (dai 18 anni in poi) che presentano problematiche di tipo psicologico e psichiatrico (disturbi psichici; comportamenti patologici; stati di sofferenza soggettiva o ambientale di varia natura).

COMPETENZE

► accoglimento della domanda e prima valutazione;
► elaborazione ed attuazione di interventi terapeutici;
► trattamenti psicoterapeutici;
► trattamenti psichiatrici;
►interventi socio-assistenziali;
► interventi domiciliari;
► interventi in collegamento con la Centrale del 118;
► consulenza e collaborazione con le strutture private sociali e sanitarie,  con i Medici di Base.

L’ accesso può essere effettuato direttamente o tramite un appuntamento telefonico per un primo colloquio di accoglienza. Può essere richiesto da tutte le persone adulte, dai 18 anni in poi. Non è necessaria alcuna documentazione.

CENTRI DI SALUTE MENTALE DI ROMA 

MUNICIPIO

INDIRIZZO

TELEFONO

Altre informazioni

I

  Via Palestro, 39   06-4941115   lun-ven 7.30-19.30 / Sab 7.30-13.30

I

  Via dei Riari, 48   06-68806103   lun-ven 7.30-19.30 / Sab 7.30-13.30

II

  Via Sabrata, 12   06-85232406   lun-ven 8.30-19.30 / Sab 8.30-13.30

II

  Viale B. Buozzi,   06-85232735   lun-ven 8.30-19.30 / Sab 8.30-13.30

III

  Via Luigi Lablanche, 4   06-8809702   Lu me gi 7.30-19.30 /ma gi sa 7.30-13.30

III

  Via Boemondo, 21   06-44233756/8372   lun-ven 7.30-19.30 / Sab 7.30-13.30

IV

  Via Monte Tomatico 9   06 87284516   lun-ven 7.30-19.30 / Sab 7.30-13.30

IV

  Via Cimone   06-86800321
Condividi questo articolo sul tuo social network preferito