Influenze tra gli stili genitoriali e il matrimonio

Influenze tra gli stili genitoriali e il matrimonio

Una recente ricerca giapponese, evidenzia i diversi stili genitoriali e la relativa influenza sul numero dei matrimoni e dei figli desiderati.

La ricerca è stata gestita da due professori universitari giapponesi (Prof. Nishimura Kazuo – Università di Kobe e il professor YAGI Tadashi – Doshisha University).

Nell’ambito del progetto RIETI (The Research Institute of Economy, Trade and Industry), un progetto giapponese orientato alla ricerca di una crescita economica sostenibile, sono stati utilizzati i dati di un sondaggio di circa 10.000 persone, effettuato online nel mese di gennaio 2016 dall’agenzia Rakuten Research, Inc.

Lo studio analizza i metodi genitoriali giapponesi (molto antichi e radicati, per non dire archetipici) e ne studia gli effetti sulla vita da adulti dei figli.

I metodi sono stati classificati come segue: Supporto, Rigoroso (Tiger), Indulgente, Non coinvolto, e Abusivo.  I ricercatori hanno anche studiato gli effetti di tali stili degli intervistati nel confronti dei genitori. Sarebbe emerso che i soggetti che hanno avuto un’educazione di supporto, tendevano a vedere i lori padri e madri come ideali, contrariamente a chi, invece aveva avuto genitori abusivi, che al contrario, difficilmente vedevano i propri genitori come modelli positivi da seguire.

I tassi di matrimonio sembrano essere più alti tra coloro il cui partner ideale viene rappresentato da un modello simile alla propria madre (o al proprio padre); questo gruppo esprimeva più di altri, il desiderio di avere più  figli.

I soggetti con genitori che hanno promosso un’educazione di supporto, tendono a vedere i propri  genitori come modelli positivi da seguire. I risultati confermano che questa modalità è legata a tassi più alti di matrimonio ed il desiderio di un numero più elevato di prole.

Quali sono i tipi di genitorialità

Di supporto: questi genitori sono più indipendenti, hanno molta fiducia in se stessi, molto tempo trascorso con i figli e molto interesse verso la prole.

Rigorosa (Tiger): livello di indipendenza basso, livello di fiducia medio-alto, bassi livelli di indipendenza, livello di fiducia medio-alto, interesse mostrato verso i bambini rigoroso o abbastanza rigoroso, presenza di molte regole.

Indulgente: livelli di fiducia elevato o medi, disciplina blanda, tempo trascorso insieme, un pò più della media.

Non coinvolta:  livelli di interesse bassi (così come indicati nel figlio), educazione poco rigorosa, poco tempo passato insieme, solo alcune regole.

 Abusiva: bassi livelli di interesse nel bambino, livelli di indipendenza bassi, livelli di fiducia bassi, molto rigorosa.

Autore dell'articolo: domenico bumbaca