Home » Articoli » Attraggo solo uomini sbagliati

Attraggo solo uomini sbagliati

baciare i piedi

Attraggo solo uomini sbagliati

Quante volte ti sarai detta: ma come mai capitano tutti a me?

Ma, mi capita ….cosa?

Tutti uomini che hanno problemi, con qualche disturbo, che si ‘appiccicano’ spesso in modo morboso, chiedono comprensione, sesso, amore, etc.

Anche se il pericolo è percepito, fatalmente alcune donne (fortunatamente non tutte) non   riescono a resistere alla tentazione e da quel momento comincia un percorso di sofferenza.

Se invece si resiste e l’uomo viene rifiutato, può accadere che la donna possa essere tormentata da sensi di colpa e di inadeguatezza. Insomma, si sente responsabile di qualcosa che genera disagio e pensieri del tipo:’non è che sono io quella sbagliata?’

Ci troviamo quindi in presenza di due tipi di donne:pensavo fosse diverso

la prima è dipendente, o meglio, soffre di dipendenza affettiva, mentre la seconda caratterizza una donna che non si ama e che, pur vedendo i limiti dell’uomo, cede, vacilla, si brucia (burnout) e si imbarca in un’avventura senza possibilità di successo e quindi con alte probabilità di sofferenze.

Quindi, se sei una donna a cui capitano sempre le stesse cose, sappi che molto probabilmente tendi a ripetere lo stesso meccanismo.  

La donna che non si ama, proprio perché sente di non essere mai stata amata, non si stima e si attribuisce uno scarso valore (ovviamente il tutto viaggia al livello inconscio).

la scelta errataQueste donne si auto danneggiano e si, sono un pò masochiste. Poiché si sentono poco degne e perennemente in colpa forse perché i genitori non l’hanno valorizzata come lei desiderava, oppure perché si è sentita ignorata, ha scelto allora e di conseguenza ancora oggi vive il riflesso di quella scelta, cioè di vivere una vita in modo passivo e in perenne stato di soggezione.

Insomma, alla base di tutto potrebbe esserci il mantra: se non mi amano o se non mi hanno amata è solo perché non lo meritavo. In questa condizione quali possono essere le aspettative nei confronti di una storia d’amore? 

Non ce ne sono perché se qualcun altro ci ama veramente, allora dovremmo ammettere che i nostri genitori hanno sbagliato, sono stati ingiusti e di conseguenza dovrei mutare i miei sentimenti verso di loro. Troppo difficile, quasi impossibile.

Ecco perché scelgono sempre il partner sbagliato: per ripetere all’infinito quel modello. L’unico modo per sentirsi buona era, con i genitori, essere obbediente in tutto. Se chiedo amore oppure se disobbedisco allora sono cattiva e questo è intollerabilepartner sbagliato

Come se ne esce

Questa modalità di comportamento è oramai strutturata nella personalità da tantissimo tempo e potrebbe risultare arduo riuscire e rimodularsi da sole. Bisognerà ripercorrere le prime esperienze genitoriali, far si che i ricordi possano riaffiorare.

Occorrerà poi  lavorare sui sensi di colpa in modo di rielaborarli alla luce di una maggiore e migliore presa di coscienza. Alla fine si otterrà che si avrà la capacità di risparmiarsi  quei rapporti che oggi fanno tanto soffrire.

Anzi, questo tipo di uomo, non comparirà più nella propria vita.

Condividi questo articolo sul tuo social network preferito